mercoledì, febbraio 26, 2003

 
Menzione d'onore per il buon Gonio, che ha - in rigoroso ordine cronologico:

1) pubblicato un mio brandello di post sic/stigmatizzando un errore
2) pubblicato una rettifica che è mille volte più bella di quanto abbia mai postato su questo spazio.

Con queste semplici azioni, Gonio riesce a abbattere ogni mia pigrizia htmllistica e mi costringe a mettere mano al template. Di conseguenza, spuntano i nuovi link (lo stesso Gonio e il buon Zop, con cui abbiamo condiviso anche incontro queneauistico alla Feltri e successivo aperitivo) e si aggiorna magicamente il libro sul comodino.




Ma li alzi mai gli occhi a Milano? Li alzi mai? Non dico in centro, no, a cercare con lo sguardo la Madonnina. Mi chiedo se dietro casa, vicino al lavoro, mentre vai a scuola li alzi mai.

Perchè oggi ho alzato gli occhi e ho cominciato a guardare gli ultimi piani di una strada dove passo tutti i giorni. E ho scoperto che in cima a quel palazzo c'è una specie di giardino, che sopra ad un altro occhieggia un albero. Mi ha colpito un bel po', questa immagine. Sopra il grigio, quel verde lì.

Mi ha colpito tanto che - cerca di capire, camminavo e guardavo in lato - ho centrato sulla schiena un tizio con un sacchetto della spesa. Ho mormorato uno "scusi, guardava i tetti".

Mi sono chiesto se ci guardasse anche lui, là in alto.

Da come mi ha mandato a dare via il culo, non credo.

Peggio per lui, comunque.

Comments: Posta un commento



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?